Intestino pigro

Rimedi naturali per l'intestino pigro

Pubblicato il 29 settembre 2021
Indice:

L’intestino pigro è una problematica assai diffuso che può manifestarsi sia nelle persone anziane, sia tra i giovani a causa di fattori di diversa natura. Nella maggior parte dei casi il disturbo è di entità lieve e si può risolvere in poco tempo, adottando alcuni rimedi naturali e piccoli accorgimenti nello stile di vita e nella dieta che viene seguita.

Cos'è l'intestino pigro?

L’intestino pigro è un disturbo che si manifesta con un rallentamento del transito intestinale; in alcuni casi può portare ad una difficoltà nell’evacuazione che diventa irregolare e scarsa. Nonostante possa causare ad alcuni disturbi fisici potenzialmente molto fastidiosi nella persona che ne soffre, non viene considerata una vera e propria patologia, ma piuttosto una condizione fisica che si presenta per un tempo limitato.

Quali sono le principali cause?

L’intestino pigro può essere dovuto ad alcuni fattori scatenanti di natura fisiologica o che coinvolgono lo stile di vita. Per quanto riguarda i primi si ricorda che l’invecchiamento può costituire un importante fattore di rischio: infatti, con il progredire degli anni e il conseguente rallentamento della motilità intestinale, è possibile soffrire con maggiore frequenza di questo disturbo.

Intestino pigro in gravidanza

Inoltre, tra le “cause” di natura fisiologica, accanto a problemi di salute più generici, si annovera anche la gravidanza: il corpo delle donne in dolce attesa subisce numerosi cambiamenti, soprattutto a livello fisico e a carico dell’addome. Alcuni di questi cambiamenti possono portare ad una diminuzione dell’attività intestinale, provocando l’intestino pigro.

Allo stesso modo, questo disturbo può essere causato da altri fattori, tra cui una condizione di stress intenso, alimentazione scorretta o assunzione di alcuni specifici farmaci. Bisogna tenere presente che anche una scarsa idratazione può portare al fenomeno dell’intestino pigro: infatti uno scarso apporto di liquidi può portare ad una disidratazione delle feci che, di conseguenza, possono transitare con maggiore difficoltà nell’intestino stesso.

I rimedi naturali per combattere l’intestino pigro

Per poter risolvere il problema dell’intestino pigro è possibile ricorrere, prima di tutto, ad alcuni rimedi naturali tra cui:

  • tisane e infusi: tra le piante medicinali più adatte ci sono i semi di psillio che vengono suggeriti per le loro proprietà lassative. In alternativa, a meno che non si sia in gravidanza, si può ricorrere al succo di aloe o alla Senna che intervengono direttamente sull’intestino.
Rimedi naturali per intestino pigro
  • alimentazione sana: per favorire l’attività intestinale è opportuno assumere la giusta quantità di fibre attraverso la dieta. In particolare, si suggerisce di consumare regolarmente legumi, cereali e verdura, nonché lo yogurt, un alimento che – grazie alla sua azione regolatrice della flora intestinale, può rivelarsi un prezioso alleato. Allo stesso tempo si suggerisce di limitare cibi grassi o astringenti come limone, riso e banane.
  • attività fisica: praticare uno sport, recarsi in palestra o più semplicemente fare esercizio fisico può favorire l’attività intestinale.

È opportuno ricordare che l’idratazione svolge un ruolo chiave: infatti, assicurarsi di bere una quantità sufficiente di acqua ogni giorno permette di prevenire o porre rimedio all’intestino pigro in maniera naturale, senza ricorrere a farmaci specifici.

L'acqua termale come rimedio naturale

Tra i rimedi naturali più efficaci contro l’intestino pigro ci sono le acque termali: la cura idropinica per bibita, accompagnata da un corretto stile di vita assicura la risoluzione, parziale o completa, dei problemi a carico dell’intestino nella maggior parte dei casi o una riduzione del fastidio provocato.

Per poter meglio comprendere i vantaggi delle acque termali, è opportuno ricordare che la cura idropinica prevede l’assunzione di acqua termale (acque minerali dalle particolari proprietà curative) per bibita a scopo terapeutico: quando fatto nelle giuste quantità, la bevanda aiuta il fisico a mantenere in equilibrio le funzioni vitali e correggere gli squilibri metabolici. È possibile ricorrere alla cura dell’acqua termale contro l’intestino pigro acquistando le acque minerali con specifiche caratteristiche legati agli ioni inorganici contenuti: la concentrazione di questi minerali (indicati sull’etichetta della bottiglia) permette di classificare le acque in categorie ad hoc.

Le proprietà di Acqua Fonte Essenziale

L’Acqua Fonte Essenziale è un prezioso alleato per stimolare l’intestino pigro e facilitare una corretta evacuazione consentendo di aiutare coloro che soffrono di pancia gonfia e senso di pesantezza. Assumendo almeno due bicchieri di acqua al giorno a temperatura ambiente, preferibilmente al mattino a digiuno prima della colazione, si può creare un rituale di benessere quotidiano dai risultati efficaci e duraturi.

Acqua Fonte Essenziale è capace di restituire la giusta leggerezza quotidiana, migliorando in maniera significativa il processo di digestione e la motilità intestinale.

  • L’intestino pigro è un disturbo che si manifesta con un rallentamento del transito intestinale
  • Invecchiamento e gravidanza rientrano tra le “cause” fisiologiche
  • Tisane, infusi, yogurt e attività fisica sono ottimi rimedi naturali
  • Tra i rimedi naturali più efficaci contro l’intestino pigro ci sono le acque termali
  • L’Acqua Fonte Essenziale è un prezioso alleato per stimolare l’intestino pigro e facilitare una corretta evacuazione

Leggi anche:

Intestino pigro

Regolarità intestinale: come risvegliare l'intestino pigro?

L’intestino pigro è un problema che può coinvolgere molte persone per periodi di tempo limitato:…

Leggi
Intestino pigro

Intestino pigro e menopausa

Molte donne in menopausa lamentano una certa pigrizia intestinale che accentua, spesso, un problema già…

Leggi

Privacy Preference Center

Funzionali

I cookie funzionali aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSION,

Performance

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat_gtag_UA_61742592_2,_gid

Profilazione (terze parti)

i cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. Questi cookie sono di terze parti che dietro concessione del cliente, operano nella profilazione dell'utente.

GPS, PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, c_user, datr, fr, sb, spin, xs
GPS, PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
c_user, datr, fr, sb, spin, xs

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Are you sure?

By disagreeing you will no longer have access to our site and will be logged out.