L'esperto risponde

Vuoi scoprire di più su Fonte Essenziale?

Leggi le risposte del nostro esperto dott. Giuseppe Dadàdirettore qualità e ricerca di Ferrarelle.

IL PRODOTTO - Dove si trova la sorgente?

Fonte Essenziale è l’acqua minerale naturale Antica Fonte, che sgorga dalle terme di Boario, in valle Camonica, in provincia di Brescia.

È classificata come acqua minerale di origine termale, ricca di sali minerali e di tipo “bicarbonato-solfato-calcico-magnesiaco”.

IL PRODOTTO - Quanto residuo fisso ha Fonte Essenziale?

Il valore del residuo fisso dell’acqua Fonte Essenziale è indicata in etichetta; questa ricchezza di elementi minerali utili, così benefica per il fegato e l’intestino, è diversa dalle tante altre acque minerali in commercio.

Il valore del residuo fisso per un’acqua minerale indica semplicemente la quantità di elementi minerali in essa contenuti.

Un valore di residuo fisso alto o basso, pertanto, non è indice della qualità o salubrità di un’acqua minerale rispetto a un’altra: occorre vedere quali minerali caratterizzano il residuo fisso e se essi rappresentino quanto necessario per il nostro organismo. In un organismo sano, i minerali in eccesso o non necessari, non vengono assorbiti ma eliminati.

Il valore del residuo fisso dell’acqua Fonte Essenziale, così come per tutti gli elementi caratterizzanti, è indicato in etichetta; l’azione dei minerali di Fonte Essenziale rende quest’acqua particolarmente indicata per il benessere e la leggerezza di fegato e intestino, come riconosciuto dal Ministero della Salute che, dopo aver valutato con approfonditi studi scientifici e clinici, attesta che l’acqua minerale Fonte Essenziale “può avere effetti lassativi e diuretici ed esercitare azione favorevole di regolazione delle funzioni epatobiliari”. Inoltre, lo stesso Ministero ha riconosciuto anche la validità dell’indicazione d’uso riportata sulla confezione: “Per una buona efficacia del prodotto si consiglia di berne due bicchieri (pari a circa 400 ml) ogni giorno, a temperatura ambiente, preferibilmente la mattina a digiuno prima della colazione”.

IL PRODOTTO - È diverso il sapore di Fonte Essenziale da quello delle altre acque minerali?

Molte persone ritengono il sapore di acqua Fonte Essenziale “leggero, ma corposo”, molto diverso da quello delle altre acque minerali in commercio.

Fonte Essenziale è, infatti, un’acqua minerale di origine termale il cui sapore è dato dalla sua composizione, povera di Sodio e ricca di Solfati e Magnesio: gli elementi alla base delle proprietà salutistiche dell’acqua. Per questo possiamo dire che i benefici di Fonte Essenziale si “sentono” già in bocca.

IL PRODOTTO - Che differenza c’è tra Fonte Essenziale e acqua Boario? Posso prenderle entrambe?

Fonte Essenziale e Boario sono due acque minerali con caratteristiche chimico-fisiche e di gusto differenti; Fonte Essenziale è un’acqua minerale di origine termale con spiccate proprietà salutistiche, ricca in Solfati e Magnesio, povera di Sodio e Nitrati, particolarmente indicata come valido aiuto per tutti coloro che soffrono in maniera non patologica di disturbi della digestione, stitichezza, senso di gonfiore o di pesantezza, intestino irritabile, presenza di diverticoli o disturbi della colecisti; anche in assenza di particolari disturbi, un uso quotidiano favorisce le regolari attività intestinali.

L’acqua minerale Boario, con la sua strutturata composizione di elementi minerali di origine termale, ha un’elevata azione depurativa e disintossicante sul fegato e le vie biliari. Il limitato contenuto di Sodio e l’equilibrato apporto di Calcio e Magnesio ne rendono un’acqua ottimale per l’uso quotidiano di tutta la famiglia e per ogni età.

È possibile anche associare Fonte Essenziale con Boario; le due acque avranno un’azione sinergica su fegato, vie biliari e intestino.

CHI LA PUÒ BERE E COME FUNZIONA - La possono bere tutti? Per chi è indicata?

Certamente, la possono bere tutti.

Inoltre, ci preme ricordare che Fonte Essenziale non è un farmaco, ma un’acqua minerale di origine termale con spiccate proprietà salutistiche; povera di Sodio e Nitrati, ricca in Solfati e Magnesio, risulta particolarmente indicata come valido aiuto per tutti coloro che soffrono in maniera non patologica di disturbi della digestione, stitichezza, senso di gonfiore o di pesantezza, intestino irritabile, presenza di diverticoli o disturbi della colecisti; anche in assenza di particolari disturbi, un uso quotidiano favorisce le regolari attività intestinali.

Come sempre, in caso di incertezze o dubbi relativi alle proprie specifiche condizioni di salute, è opportuno consultare il proprio medico di fiducia.

CHI LA PUÒ BERE E COME FUNZIONA - Quali sono i benefici?

La naturale azione di Fonte Essenziale contribuisce:
al buon funzionamento del fegato nella produzione di bile, determinando un alleggerimento del carico di lavoro dell’intestino;
al buon funzionamento dell’intestino, per non alterare la normale secrezione dei succhi digestivi, in particolare della bile, evitando così di affaticare il fegato.

 

L’azione complessiva di quest’acqua sui due organi si traduce, pertanto:
– nel miglioramento delle condizioni legate al processo di digestione ed assorbimento in caso di disturbi non patologici, grazie alla stimolazione e regolazione dei succhi biliari del fegato e di quelli intestinali;
– nella regolazione della peristalsi e della motilità intestinale;
– nell’azione purificatrice dell’intestino per il contributo migliorativo della digeribilità dei nutrienti, in particolare dei grassi e delle proteine;
– stimolare la secrezione dell’ormone intestinale colecistochinina, fondamentale per la regolazione delle attività congiunte fegato-intestino nel processo digestivo, attraverso l’azione dei solfati;
– stimolare la contrazione della colecisti e accelerarne lo svuotamento per una migliore attività biliare, attraverso l’azione dei solfati;
– stimolare la secrezione biliare e dei bicarbonati duodenali, attraverso l’azione di calcio e magnesio; modulare l’acidità gastrica e stimolando l’azione della gastrina, attraverso l’azione dei bicarbonati.

CHI LA PUÒ BERE E COME FUNZIONA - È un’acqua indicata per le diete iposodiche? È diuretica?

Per il suo basso contenuto di sodio e ai sensi delle vigenti normative, Fonte Essenziale rientra nella categoria delle acque minerali che risultano indicate nelle diete iposodiche. Fonte Essenziale, grazie alla sua unica composizione minerale, può inoltre avere effetti diuretici.

CHI LA PUÒ BERE E COME FUNZIONA - È possibile dare Fonte Essenziale ai bambini?

Nei primi mesi di vita è preferibile l’assunzione di acque minerali con un limitato contenuto di elementi minerali. Tra le nostre acque minerali, potremmo consigliarle Vitasnella, per il basso contenuto di sodio, nitrati e fluoruri, e per la composizione minerale equilibrata e altamente digeribile.

Con lo sviluppo e a integrazione dell’alimentazione, altre acque accompagneranno poi le varie fasi dello sviluppo in cui risulta necessaria l’assunzione di preziosi sali minerali, come il calcio contenuto in Ferrarelle e Santagata, Natìa con il suo naturale apporto di benefici elementi minerali o Boario e Fonte Essenziale, attive nella specifica regolazione delle attività funzionali.

CHI LA PUÒ BERE E COME FUNZIONA - Le donne incinte possono bere Fonte Essenziale? Anche durante l’allattamento?

Bere Fonte Essenziale nel periodo di gestazione è certamente consigliato per:

1. Aiutare a regolarizzare i processi digestivi “disturbati” degli ultimi mesi di gestazione per l’ingombro del feto;
2. Aiutare a reintegrare il fabbisogno di Calcio, impiegato dalla mamma per la formazione delle ossa del feto nell’ultimo stadio della gravidanza;
3. Contribuire alla corretta idratazione della mamma che deve recuperare il bilancio idrico corporeo prima e dopo il parto e alla formazione del latte materno.
4. Nelle prime fasi di vita del nascituro, risulta di essenziale utilità per la mamma il significativo apporto di Calcio altamente assimilabile.

 

In ogni modo, in considerazione dei particolari stati fisiologici, consigliamo sempre di consultare il proprio medico di fiducia.

COME E QUANDO BERLA - In quanti giorni Fonte Essenziale è efficace?

Dagli studi effettuati, l’efficacia di regolazione funzionale dell’acqua si manifesta dopo almeno 15 giorni consecutivi di utilizzo giornaliero.

L’azione dell’acqua su fegato e intestino risulta efficace se si bevono ogni mattina, preferibilmente a digiuno prima della colazione, almeno due bicchieri di Fonte Essenziale (equivalenti a circa a 400 ml di acqua) a temperatura ambiente.

Alcune esperienze indicano che i primi miglioramenti sono già percepibili dopo 3-4 giorni di consumo. Si consiglia tuttavia, di prendere la buona abitudine di assumere regolarmente due bicchieri di Fonte Essenziale ogni giorno: l’azione benefica dei suoi minerali favorirà il ripristino dei naturali processi digestivi e contribuirà a regolarizzare le normali funzionalità di fegato e intestino.

L’efficacia dei tempi e delle modalità di assunzione sono, chiaramente, soggettive e correlate alle specifiche condizioni fisiologiche.

COME E QUANDO BERLA - Cosa accade se non bevo Fonte Essenziale con regolarità tutti i giorni? È preferibile fare dei cicli di trattamento?

L’efficacia dell’acqua minerale potrebbe risultare minore se non viene consumata quotidianamente: come raccomandano gli studi scientifici, è preferibile bere Fonte Essenziale con regolare continuità.

Gli studi e le ricerche effettuate mostrano come fegato e intestino lavorino bene assumendo con regolarità due bicchieri di Fonte Essenziale, per almeno 15 giorni.

Successivamente, se non si riesce a mantenere questa semplice e sana abitudine quotidiana, è probabile che gli effetti non siano completamente riscontrabili.

Il consiglio quindi, è di prendere la semplice e sana abitudine di berla ogni giorno.

Fegato e intestino ringrazieranno.

COME E QUANDO BERLA - Non riesco a bere due bicchieri da 200 ml la mattina al risveglio. È possibile berne di meno?

L’efficacia dell’acqua sarà certamente minore: è preferibile bere Fonte Essenziale nelle quantità consigliate.

Se non si riesce a prendere e a mantenere questa semplice e sana abitudine è probabile che gli effetti non siano completamente riscontrabili.

COME E QUANDO BERLA - Cosa accade se bevo più di due bicchieri nel corso della giornata?

Bere una quantità maggiore di Fonte Essenziale durante la giornata non comporta alcuna controindicazione per la salute, anzi verranno esaltate le proprietà diuretiche dell’acqua.

COME E QUANDO BERLA - Dopo quanto tempo dall’assunzione del prodotto è preferibile fare colazione?

Dopo aver bevuto i due bicchieri di Fonte Essenziale si può tranquillamente fare colazione secondo le proprie abitudini.

La naturale azione dell’acqua minerale Fonte Essenziale è più efficace la mattina a stomaco vuoto, e prima di ingerire cibo, quando fegato e intestino sono più riposati e pronti per entrare in azione.

COME E QUANDO BERLA - Devo sostituire la mia acqua con Fonte Essenziale?

I noti benefici funzionali di Fonte Essenziale sono apportati da un consumo costante di almeno due bicchieri giornalieri. Ti consigliamo di cominciare al mattino con due bicchieri di Fonte Essenziale e di continuare il resto della giornata bevendo Acqua Vitasnella: associata ad un’alimentazione equilibrata e a uno stile di vita sano, è la perfetta alleata per continuare a prenderti cura del tuo benessere quotidiano.

Le acque minerali Ferrarelle, Santagata, Natìa e Boario sono delle ulteriori valide scelte per la normale assunzione quotidiana di elementi minerali.

COME E QUANDO BERLA - Posso aromatizzare Fonte Essenziale?

Certo, Fonte Essenziale può essere aromatizzata secondo i tuoi gusti, purché venga utilizzata a temperatura ambiente.

ACQUISTARE FONTE ESSENZIALE - Dove posso acquistarla?

L’acqua Fonte Essenziale è acquistabile in due formati PET:

 

Il formato da 1 L è disponibile nella sezione “Negozio online” del sito, dove è possibile acquistare il prodotto con consegna a domicilio. Lo stesso formato è inoltre disponibile nelle principali insegne della Grande Distribuzione; consultando la sezione “Dove trovarla” del sito è possibile verificare in quali supermercati è possibile reperire il prodotto.

 

Il formato da 400 mL è disponibile nelle principali farmacie e parafarmacie; nella sezione “Dove trovarla” del sito è possibile verificare le farmacie dove reperire il prodotto, inserendo città o CAP.

 

Non sussistono differenze tra l’acqua minerale acquistata in farmacia o al supermercato.

ACQUISTARE FONTE ESSENZIALE - Quanto costano i formati da 400 mL e da 1 L?

Il prezzo di una bottiglia da 1 L di acqua minerale Fonte essenziale può variare tra i 0,75 € e 1,20 €, secondo le offerte commerciali dei vari punti vendita.

Quindi, il prezzo di un fardello da 1 L dovrebbe oscillare tra i 4,50 € e 7,20 €, mentre il prezzo del fardello da 400 mL è fissato intorno ai 3,95 €.

ACQUISTARE FONTE ESSENZIALE - Perché Fonte Essenziale ha un prezzo più alto rispetto alle altre acque minerali?

Anche se il costo risulta un po’ più alto rispetto alle normali acque minerali, deve essere considerato che Fonte Essenziale è acqua minerale di origine termale con le note e specifiche virtù terapeutiche e funzionali.

Il costo giornaliero di Fonte Essenziale risulta quindi di circa 0,30 € e, rispetto agli altri prodotti per migliorare la regolarità delle funzioni intestinali, è decisamente la più conveniente sul mercato.

Non hai trovato la risposta che cercavi?
Fai la tua domanda

* campo obbligatorio

Informativa trattamento dati

Per qualsiasi tipo di informazione in merito al concorso Vinci L'Essenziale, le consigliamo di scrivere a vincilessenziale@fonteessenziale.it indicando l’indirizzo email con il quale è stata effettuata l’iscrizione; riceverà assistenza il prima possibile.