Intestino pigro

Come combattere la stitichezza con Acqua Fonte Essenziale

Pubblicato il 28 settembre 2021
Indice:

Combattere la stitichezza con un’acqua ricca di magnesio è possibile: assumendo per almeno un paio di settimane due bicchieri di Acqua Fonte Essenziale si può risolvere questo fastidioso problema, ritrovando il proprio equilibrio e la giusta regolarità intestinale.

Acqua e stitichezza: un rimedio naturale

La stitichezza (nota anche come stipsi) è un disturbo che si presenta con un’evacuazione di difficoltosa o infrequente; il problema può verificarsi in maniera sporadica o cronica, quando ha una durata superiore ai 6 mesi consecutivi. Si tratta di una problematica che coinvolge il 15% della popolazione e in particolar modo le donne e con il progredire dell’età. Sebbene la normale regolarità intestinale possa variare da persona a persona, è opportuno ricordare che – in media – un soggetto dovrebbe recarsi in bagno circa 3 volte alla settimana.

Acqua Fonte Essenziale per la stitichezza

Bisogna tenere presente che esiste una stretta relazione tra idratazione e stitichezza: infatti, assicurarsi di assumere la giusta quantità di liquidi ogni giorno permette di ridurre significativamente il rischio di incorrere nella stipsi. Il fabbisogno giornaliero di acqua è estremamente soggettivo, ma – in media – si suggerisce di assumere almeno 2 litri di acqua; questa quantità può cambiare in base alla stagione (durante il periodo estivo la quantità di acqua assunta giornalmente dovrebbe aumentare) e dalle abitudini di ciascuno.

Bere la giusta quantità di acqua, quindi, permette di assicurare la corretta idratazione e il regolare svolgimento delle funzioni fisiologiche. Oltre a bere 2 litri di acqua al giorno, si ricorda che è opportuno consumare regolarmente frutta e verdura ricca di fibre per contribuire al regolare svolgimento delle funzioni fisiologiche e prevenire disturbi come la pancia gonfia e il senso di pesantezza.

La composizione chimica ideale dell'acqua

L’acqua è un composto chimico formato da due molecole di ossigeno e una di idrogeno che si esprimono nella formula H2O. La maggior parte delle caratteristiche e delle proprietà dell’acqua trova proprio spiegazione nella sua composizione chimica.

Sebbene, in apparenza, tutte le acque possano sembrare uguali, tuttavia si differenziano per alcuni parametri e conoscere le caratteristiche dell’acqua che si assume è fondamentale non solo per proteggere la propria salute, ma anche dal punto di vista nutrizionale. La composizione dell’acqua influenza numerose scelte che si compiono ogni giorno: ad esempio, le caratteristiche organolettiche (sapore e odore) dell’acqua possono portare a preferire una specifica tipologia di acqua rispetto ad un’altra.

Inoltre, il contenuto di minerali delle diverse acque può variare in base all’origine della risorsa idrica e dei trattamenti che l’acqua subisce. In linea generale è opportuno ricordare che le acque di origine italiana sono per l’85% di origine sotterranea: questa caratteristica le rende particolarmente ricche di sali minerali, tra cui calcio, magnesio, fluoro, ferro, manganese, zinco, iodio, selenio, zolfo, fosforo, potassio. La variabilità del contenuto minerario delle acque è comunque assai variabile.

Magnesio e durezza dell'acqua

Il magnesio e la durezza dell’acqua sono due elementi essenziali da valutare quando bisogna scegliere l’acqua da assumere quotidianamente.

Il magnesio è un elemento essenziale per il corretto svolgimento delle attività metaboliche e per la cura dell’intestino pigro: si stima che l’organismo umano abbia bisogno di 300-500 mg/giorno di questo minerale. Il magnesio svolge un importante ruolo come regolatore degli impulsi nervosi e muscolari e ha delle interessanti proprietà antiossidanti e alcalinizzanti. Si tratta quindi di un ottimo alleato quanto si vuole regolarizzare il transito intestinale. In particolare, esistono due forme in cui il magnesio può essere utile per combattere la stipsi: il magnesio carbonato e il magnesio citrato.

La durezza dell’acqua, invece, definisce la concentrazione di sali di calcio e di magnesio nell’acqua stessa e viene espressa in gradi francesi: 1 grado francese corrisponde a 10 mg/L di carbonato di calcio. Nell’uso comune, poi, il termine durezza viene utilizzato per esprimere la capacità di un’acqua di causare la precipitazione di composto insolubili di calcio e magnesio.

Durezza dell'acqua

Per poter valutare in maniera più immediata la durezza dell’acqua, sono state realizzate alcune scale di valutazione.

Di seguito una tabella riassuntiva:

Tipologia di acqua  Durezza
Leggere o dolci –> Inferiore a 15°F
Mediamente dure –> 15°F – 30°F
Dure –> Superiore a 30°F

 

È opportuno considerare che l’intervallo consigliato per le acque è compreso tra i 15°F e i 50°F.

Le proprietà di Fonte Essenziale contro l'intestino pigro

Per assicurarsi di assumere la giusta quantità di magnesio è possibile non solo ricorrere agli alimenti che ne sono ricchi, ma anche scegliere un’acqua che lo contenga in quantità significativa.

L’acqua Fonte Essenziale, la migliore acqua per la stitichezza, è ricca di magnesio e aiutano a stimolare l’intestino, combattendo la stipsi. Bere due bicchieri di acqua al giorno, preferibilmente a digiuno e al mattino, di acqua Fonte Essenziale significa favorire il ripristino della naturale peristalsi intestinale: si tratta di una proprietà che è stata riconosciuta dal Ministero della Salute che ne attesta gli effetti lassativi.

Se ci si chiede cosa bere al mattino per stitichezza, la risposta si trova in due bicchieri di Acqua Fonte Essenziale.

  • La stitichezza coinvolge il 15% della popolazione.
  • La giusta quantità di acqua permette di assicurare la corretta idratazione e il regolare svolgimento delle funzioni fisiologiche.
  • Il magnesio e la durezza dell’acqua sono due elementi essenziali da valutare quando si scegliere l’acqua da assumere quotidianamente.
  • Bere due bicchieri di acqua Fonte Essenziale al giorno favoriscono il ripristino della naturale peristalsi intestinale

Leggi anche:

Intestino pigro

Intestino pigro in vacanza: la stipsi del viaggiatore

Durante le vacanze estive ci si può trovare a dover combattere contro fenomeni di stitichezza…

Leggi
Senso di pesantezza

Due bicchieri al giorno per sentirsi più libere. Un rituale quotidiano per il proprio benessere.

Fonte Essenziale è un’acqua minerale di origine termale, ricca di proprietà che aiutano a sentirsi…

Leggi

Privacy Preference Center

Funzionali

I cookie funzionali aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSION,

Performance

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat_gtag_UA_61742592_2,_gid

Profilazione (terze parti)

i cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. Questi cookie sono di terze parti che dietro concessione del cliente, operano nella profilazione dell'utente.

GPS, PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, c_user, datr, fr, sb, spin, xs
GPS, PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
c_user, datr, fr, sb, spin, xs

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Are you sure?

By disagreeing you will no longer have access to our site and will be logged out.