IL RUOLO DELL'ATTIVITÀ FISICA CONTRO GONFIORE, COSTIPAZIONE E STITICHEZZA

torna a essenzialmente
News

Attività fisica e benessere dell’intestino procedono di pari passo. Non c’è bisogno di prepararsi a correre una maratona: basta un po’ di esercizio, purché svolto con regolarità, per migliorare le funzioni intestinali. Ma qual è il legame tra attività fisica e intestino? E perché fare movimento aiuta a combattere stitichezza e gonfiore? Scopriamolo nel dettaglio.

COSA SI INTENDE PER MOTILITÀ INTESTINALE E PERCHÉ L’ESERCIZIO FISICO PUÒ ESSERE BENEFICO?
L’intestino è caratterizzato da movimenti involontari di contrazione (peristalsi), utili per attivare le funzioni metaboliche e l’espulsione dei materiali di scarto attraverso le feci. Questa specifica attività motoria, che prende il nome di motilità intestinale, è regolata da complessi meccanismi neuro-endocrini, suscettibili a un’ampia varietà di stimoli. Tra questi, ricordiamo i pasti, le forti emozioni, ma anche l’attività fisica, che può appunto attivare questi movimenti intestinali.

IN CHE MODO SPORT E ATTIVITÀ FISICA SONO ALLEATI CONTRO LA STITICHEZZA?
Non è un caso che molte persone costrette a letto o a periodi di immobilità prolungata soffrano di stipsi. La stimolazione della motilità intestinale innescata dallo sport si traduce infatti in una maggiore tonicità dei muscoli addominali e perineali che, di conseguenza, riescono ad esercitare una pressione adeguata in fase di defecazione.

TUTTI I SEGRETI DEL LEGAME TRA ATTIVITÀ FISICA E BENESSERE DELL’INTESTINO
L’esercizio fisico non si limita a combattere la stitichezza attraverso la stimolazione della peristalsi. Lo sport promuove infatti la colonizzazione di una flora ottimale di microbi, fondamentale per le funzioni protettive, strutturali e metaboliche dell’intestino. Il movimento si è inoltre dimostrato efficace nel ridurre gli stati infiammatori, dovuti ad esempio a una dieta eccessivamente ricca di grassi, come pure nel risanamento della mucosa intestinale. Va inoltre segnalata l’utilità dell’attività fisica contro il gonfiore, dal momento che il movimento aiuta a contrastare meteorismo e flatulenza.

L’ACQUA FONTE ESSENZIALE ALLEATA CON LO SPORT CONTRO LA STITICHEZZA
Insieme all’attività fisica e all’adozione di una dieta sana, che preveda un adeguato apporto di fibra alimentare, anche l’idratazione gioca un ruolo chiave contro stipsi e gonfiori addominali. L’acqua introdotta viene infatti assorbita a livello della massa fecale, che si presenta così meno compatta e più facile da espellere. Scegliere un’acqua minerale dalle virtù terapeutiche come Fonte Essenziale assicura ulteriori vantaggi: grazie alla sua composizione unica, povera di sodio e ricca di solfati e magnesio, migliora le attività congiunte di fegato e intestino, favorendo il processo di digestione e contribuendo a regolare la motilità intestinale.
Per godere di tutti i benefici di Fonte Essenziale, se ne consiglia l’assunzione di due bicchieri a temperatura ambiente, preferibilmente la mattina a digiuno. Per apprezzare l’efficacia regolatoria di Fonte Essenziale su fegato e intestino, si consiglia di assumerne almeno due bicchieri ogni mattina a stomaco vuoto, per un periodo di almeno 15 giorni consecutivi. Il suggerimento è comunque quello di prendere la sana e semplice abitudine di bere Fonte Essenziale ogni giorno, per mantenere il benessere e la leggerezza ritrovati.

Potrebbe interessarti anche:
I benefici del magnesio contro la stitichezza

torna a essenzialmente

Privacy Preference Center

Funzionali

I cookie funzionali aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSION,

Performance

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat_gtag_UA_61742592_2,_gid

Profilazione (terze parti)

i cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. Questi cookie sono di terze parti che dietro concessione del cliente, operano nella profilazione dell'utente.

GPS, PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
GPS, PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Are you sure?

By disagreeing you will no longer have access to our site and will be logged out.